Dolori diffusi

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » gio set 09, 2010 11:06 pm

Carissimo Dott. Cavallino.
Ho 39 anni, sono sposato, ho 2 figli e sono di Vicenza.
Purtroppo la distanza mi impedisce di venire a trovarla ma mi sono iscritto a questo forum perchè ammiro molto le sue risposte e l'approccio che ha nei confronti della malattia.
Volevo esporle le mie problematiche a cui nessuno sa darmi una risposta e una cura:

-all'eta' di 20 anni sono diventato ALLERGICO con predominanza ad acari e graminacee, con ASMA e RINITE (ventolin prima e adesso seretide diskus e nasonex al bisogno).
***IgE totali 514 (valore normale fino a 120).
Mi avrebbero prescritto il vaccino ma non l'ho mai fatto.

-a 25 anni ho avuto un ATTACCO DI PANICO che poi non si è piu' ripetuto ma da quel momento ho incominciato ad avere DIFFICOLTA' NEL DORMIRE che ho anche adesso. Prendo sonno ma mi sveglio piu' volte la notte e dormo male. Lo psichiatra a cui mi ero rivolto mi aveva ordinato degli antidepressivi e ansiolitici. Dopo un anno di antidepressivo (Maveral) avevo le transminasi alle stelle, circa sei volte il valore normale e quindi non li ho piu' presi anche perchè non avevo nessun risultato. Le transaminasi sono tornate nella norma dopo circa 3 mesi e non sono piu' salite.Gli ansiolitici invece mi aiutano a superare i momenti piu' stressanti e tutt'ora li utilizzo ma sempre in maniera molto contenuta.

-a 26 anni mi è comparsa la "VITILIGINE" prima sopra gli occhi e nel pene ma da un paio d'anni anche sulle mani. Questo è stato uno shock perchè io tengo molto al mio aspetto e infatti ho sempre praticato molto sport come adesso il ciclismo a livello amatoriale ma mi alleno abbastanza seriamente e faccio anche qualche gara. Per mia fortuna ho una carnagione molto chiara e se non prendo il sole non la si nota piu' di tanto (ho applicato qualche cremina al cortisone ma per brevissimo tempo perchè ho capito che non servivano a nulla).
Per circa 10 anni le cose si erano fermate lì e non erano peggiorate.

-Veniamo alla cosa piu' recente ma quella che mi disturba di piu' e alla quale vorrei trovare un rimedio.
Circa 3 anni fa (qualche mese dopo la morte di mio padre) mi sono iniziati dei "DOLORI ARTICOLARI DIFFUSI" in tutto il corpo con anche della rigidita'. Mani, caviglie, piedi, gambe e soprattutto alle anche forse perchè le sollecito di piu' andando in bici. E' un dolore sordo ma c'è sempre. A letto non ho dolore ma da quando mi alzo iniziano e mi accompagnano per tutto il giorno. Ci sono giorni che va meglio e giorni che va peggio. Devo dire pero' che non sono cosi' forti da dover prendere degli antiinfiammatori. Pero' mi limitano molto perche' ad esempio non riesco piu' a correre e comunque sono una cosa che mi abbattono anche psicologicamente ma non mi sono mai arreso e vado in bici lostesso.Il reumatologo mi disse che bisognava vedere il decorso e che per il momento non c'era bisogno di approfondire ulteriormente e di fare nulla.

Sono andato dal dottore che mi ha fatto tutte le analisi che poi ho anche ripetuto (le ultime a Febbraio 2009)
Sono tutte nella norma:

ESAME EMOCROMOCITOMETRICO E CONTA DIFFERENZIATA DEGLI ELEMENTI (tutto ok).

CHIMICA CLINICA
Proteine Totali,Albumina,Urea,Acido Urico,Creatinina,Trigliceridi,Colesterolo totale,LDL,HDL,Calcio totale,Fosforo,Sodio,Potassio,Cloro,Bilirubina totale,Transaminasi GOT e GPT,Gamma GT,Fosfatasi alcalina,Proteine totali,Elettroforesi delle proteine, ves a 4, Prolattina ok,Testosterone libero ok, PCR ok, Fattore Reumatoide ok, CPK ok, Tipizzazione HLA B27 assente.

Esami urine standard ok.

**GLUCOSIO A DIGIUNO** sempre al limite da **110 a 125** (glicata ok 5,1).


Poi ho fatto gli esami della TIROIDE e la funzionalita' è ok ma sono emersi:
**TPO Antiperossidasi a 1853 (nel 2008) oggi sono a circa **700.
Ho fatto una ecografia e la tiroide è ok ma ci sono 2 formazioni nodulari isoecogene, ben delimitate, con vascolarizzazione periferica all'eco-colordoppler, con diametri di mm.8 e mm.4.
Piccoli linfonodi reattivi latero cervicali, il maggiore a dx di mm.5.
Conclusione: iperplasia nodulare della tiroide.
Mi avrebbero consigliato Eutirox ma non l'ho mai preso perchè so' che puo' dare non pochi problemi.

Ho eseguito anche la ricerca dei virus:

TOXOPLASMOSI
IgG <7,5 (neg.<7,5 - pos.>10,5)
IgM assenti

CITOMEGALOVIRUS
**IgG 5,7 (neg.<0,4 - pos.>0,6)
IgM assenti

EPSTEIN-BARR
IgM assenti (viral capsidic)
**IgG presenti (viral capsidic)
**IgG presenti (E.B. nuclear)

Visto che nessuno dava peso ai miei sintomi ho deciso di rivolgermi allora ad un omotossicologo che utilizza il metodo dell' EAV circa 1 anno e mezzo fa. Mi disse dopo la prima visita che avevo ancora latente il virus dell' Epstein barr, che la macchina dava anche il segnale del Tubercolinum, Mercurio, e la milza in sofferenza.
Terapia:

Epstein barr nosode (staufen serie A.P.) fiale
Splen suis injeel fiale
Tubercolinum nosode (staufen serie A.P.) fiale
Galium Heel fiale
Ubichinon compositum fiale
Engystol fiale

1 fiala di ognuno 1 volta a settimana e ci rivedavamo ogni 2 mesi. Mano a mano che con l'EAV i segnali sparivano mi toglieva il rimedio relativo.Sono andato avanti 1 anno e mezzo e l'ultimo ad andarsene è stato proprio l'epstein barr ( a Luglio di quest'anno).
Mi ha anche ordinato negli ultimi 6 mesi BFX CR 6 cp. 1 alla sera e BFX CR 14 1 cp. al mattino.
Adesso sono pulito (come dice lui) ma continuo a prendere il Galium e l'Engystol (gocce e compresse, è dall'inizio della cura che prendo questi 2 rimedi). Dice di vedere quello che succede ma a distanza ormai di un mese dall'ultima visita non noto miglioramenti.

Altri sintomi che è da molto tempo che ho sono la TEMPERATURA CORPOREA BASSA 35 -35,5 mai piu' alta, le GENGIVE CHE SI GONFIANO SPESSO e di tanto in tanto POMFI sopra agli occhi al risveglio e tanta ANSIA che mi accompagna per tutto il giorno ormai da tanti anni.

COSA NE PENSA DI QUESTA TERAPIA?

Sono veramente stanco di questi dolori.E' veramente un brutto vivere.Mi puo' dare una mano?
Vedo dalle sue risposte che utilizza dei rimedi diversi da quelli che ho utilizzato io. Dice che potrei provare? Mi potrebbe consigliare una sua terapia?
La ringrazio anticipatamente per la gentile risposta e ho letto che ha un'associazione a cui si puo' fare delle donazioni.
Provvedero' sicuramente a questo. Lo trovo giusto!
Mi scusi se mi sono dilungato troppo ma purtroppo questa è la mia situazione. Il mio sistema immunitario è come impazzito e ho tanti strani disturbi.
Grazie!
ninja.diego@yahoo.it
Ultima modifica di ninja il mar set 28, 2010 11:33 pm, modificato 11 volte in totale.
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » ven set 10, 2010 11:52 am

Le ho risposto via email... Veda la mia risposta e segua le indicazioni ivi contenute. A presto.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » ven set 10, 2010 12:36 pm

Grazie per la tempestiva risposta!
E' proprio l'essere sicuro che sia stato rimosso il virus il problema! E' la macchina che lo dice e non delle indagini di laboratorio.
Ci si puo' fidare o bisogna solo aspettare o fare altre indagini?
Pensa che sia questa la causa dei dolori?
BFX-CR 14 l' ho gia preso come le dicevo...Comunque faccio come dice e le faro' sapere!...ormai ho il morale a terra e paura di avere qualcosa di piu' serio...
Grazie mille!!!

N.B. posso prendere 1 capsula di BFX-CR14 e 1 di BFX-CR2 insieme alla mattina a digiuno e l'altra BFX-CR14 alla sera prima di coricarmi oppure è meglio che la BFX-CR2 la prendo magari a meta' pomeriggio per distanziarla dalle altre?

Grazie ancora!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » ven set 10, 2010 10:23 pm

Come l'altra volta Le ho risposto via mail... Suggerirei di scegliere se scrivere qui o via posta elettronica, per evitare doppioni...
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » ven set 10, 2010 11:46 pm

Per me va bene anche sul forum ora che ho capito come funziona...
Volevo solo dirle che il BFX-CR2 non ha le capsule numerate come lei mi aveva detto!
Come mai? Va bene comunque?
Grazie
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » sab set 11, 2010 3:13 pm

Scusi, è stato un mio lapsus. Le assuma tranquillamente, non hanno un ordine preciso da rispettare. Saluti.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » lun set 13, 2010 11:11 pm

Carissimo Dottore.
Ho iniziato la cura da qualche giorno con BFX-CR14 e BFX-CR2 come da Lei indicatomi.
Gradirei pero' avere, se Le è possibile, un suo parere sul mio caso in base ai disturbi che Le ho elencato con il primo messaggio.
Di che cosa si tratta secondo Lei?
Grazie!

P.S. il BFX-CR2 va bene se lo prendo a meta' pomeriggio o è meglio assumerlo insieme alla capsula di BFX-CR14 del mattino?
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » mar set 14, 2010 9:15 pm

Mi pare una connettivite autoimmune innescata dalla pregressa mononucleosi.
Meglio assumere i due rimedi separatamente: mattino e pomeriggio.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » mar set 14, 2010 9:44 pm

Continuo fiducioso la terapia e ci risentiamo piu' avanti!
Grazie ancora per la sua disponibilita'...
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » mar set 14, 2010 11:26 pm

Dovere, a presto.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » sab set 25, 2010 10:01 pm

Carissimo Dottore.
Sono 15gg che sto seguendo la sua terapia.
Volevo chiederLe una cosa.
Con la terapia che mi era stata prescritta dall'omotossicologo da cui andavo e che le ho descritto nel primo messaggio dice che ho la certezza che i virus siano stati sconfitti oppure sara' il caso di ripeterla con una delle modalita' da Lei utilizzate (microimmunoterapia o omeopatia di risonanza) che magari danno piu' garanzie?
Grazie ancora e tra 15gg la aggiorno per sapere come vanno le cose con il BFX CR14 e BFX CR2.
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » sab set 25, 2010 11:36 pm

Personalmente la ripeterei...
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » sab set 25, 2010 11:48 pm

Ma prima finiamo i 2 mesi con BFXCR14 e BFXCR2 come mi aveva prescritto oppure mi ordina gia' una terapia per eliminare i residui dei virus?
Grazie ancora.
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » dom set 26, 2010 5:04 pm

Può eseguire entrambe le terapie contemporaneamente.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » dom set 26, 2010 6:51 pm

Grazie Dottore!
Mi potrebbe dire cosa devo prendere?
Le faccio un breve riassunto dei virus risultati dagli esami ancora 3 anni fa.
La pregherei pero' di rileggere il primo messaggio dove trova tutte le mie problematiche in modo dettagliato così da potermi indicare la terapia piu' adatta al mio caso.

TOXOPLASMOSI
IgG <7,5 (neg.<7,5 - pos.>10,5)
IgM assenti

CITOMEGALOVIRUS
* IgG 5,7 (neg.<0,4 - pos.>0,6)
IgM assenti

EPSTEIN-BARR
IgM assenti
* IgG presenti (viral capsidic)
* IgG presenti (E.B. nuclear)

Dice che sia meglio un approccio microimmunoterapico o l'omeopatia di risonanza?

P.S: Le volevo comunicare che domani vado in banca e faro' una donazione alla sua associazione (AI.BI) visto la sua pazienza e disponibilità davvero esemplari per tutti i medici.

Grazie infinite!!!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » dom set 26, 2010 8:36 pm

Qui è meglio la microimmuno-terapia, da protrarre per almeno tre mesi:
2LEBV (LABOLIFE) - SCIOLGA IN BOCCA IL CONTENUTO DI 1 CAPSULA AL DI, LONTANO DAI PASTI ED IN ORDINE NUMERICO PROGRESSIVO.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » dom set 26, 2010 9:51 pm

Grazie ancora!
Quindi se procedo in questo modo va bene?:
Mezz'ora prima di colazione (ore 7.00) 2LEBV (sono troppo pochi 30 minuti?)
alle ore 10.00 BFXCR14
alle ore 16.00 BFXCR2
prima di andare a letto BFXCR14
Potrebbe andare bene così?
E' anche il caso che prenda un drenante come il DERIVATIO H oppure lascio stare per il momento?
Se si quando devo prenderlo?

Grazie infinite!!!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » dom set 26, 2010 9:55 pm

Perfetto. Continuerei anche DERIVATIO H onde migliorare il drenaggio tossinico generale.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » dom set 26, 2010 9:57 pm

Ma quando lo devo prendere il DERIVATIO H?
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » dom set 26, 2010 11:06 pm

MATTINO E SERA... LONTANO DAI PASTI.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » dom set 26, 2010 11:20 pm

Grazie!

Quindi se ho capito bene con il 2LEBV andiamo ad eliminare l'Epstein-barr e per ora non trattiamo invece il Citomegalovirus con Igg positive di cui probabilmente ce ne occuperemo piu' avanti?
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » dom set 26, 2010 11:27 pm

Possiamo anche trattarli insieme, sostituendo il 2LEBV con il 2LXFS da assumere allo stesso modo... Sì forse è meglio fare così.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » lun set 27, 2010 12:43 am

Vediamo se questa volta mi passano i dolori e se riusciamo a rimettere un po' d'ordine al mio sistema immunitario impazzito...Ne avrei proprio bisogno!!!
Inizio al piu' presto la cura e le faro' sapere!

Grazie di cuore!!!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » lun set 27, 2010 11:12 am

OK, A PRESTO.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » lun set 27, 2010 10:32 pm

Volevo solo informarla che ho provveduto con un contributo all'associazione AI.BI.
E' una cosa molto bella quella che sta facendo e sono contento di poter contribuire anch'io a questo progetto.

Complimenti Dottore e a risentirci!
Grazie ancora.
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » lun set 27, 2010 10:56 pm

Grazie a Lei per la generosità. A presto.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » mar set 28, 2010 9:58 pm

Egregio Dottore.
Ho letto un messaggio sul forum di qualche tempo fa che parlava di melatonina.
Mi sono sempre dimenticato di dirle che quando mi sono comparsi i dolori per la prima volta, stavo assumendo 1 compressa di melatonina prima di andare a letto perche' mi facilitava il sonno. Erano circa 5 mesi che la prendevo dopo che ho sentito una trasmissione per radio del Dott.Pierpaoli che la consigliava per tutti e a qualsiasi eta' come regolatrice dei ritmi circadiani e come potente antiossidante. Ha anche un sito questo dottore dove propone la sua melatonina fatta in Svizzera dove vive adesso.
Ho smesso subito dopo la comparsa dei dolori perche' anche a me erano venuti dei dubbi in merito. E' stato in quel contesto che ho scoperto di avere le Antiperossidasi della tiroide elevate (mi disse che avrei dovuto assumere Tiroide Amsa per stare meglio anche se t3, t4 e tsh erano ok).
Puo' essere stata la melatonina la causa scatenante di queste problematiche?

Sto assumendo da venti giorni 1 capsula di BFXCR2 e 2 capsule di BFXCR14.
Adesso che ho iniziato a prendere il 2LXFS (1 capsula al giorno)e DERIVATIO H (2 capsule al giorno) devo continuare con la stessa posologia a prendere il BFXCR2 e BFXCR14 o devo ridurre qualcosa?

Un' ultima cosa...Tutte queste compresse che contengono zucchero non è che possono influire negativamente sull'andamento della mia glicemia sempre ferma sui valori limite?

Grazie mille!!!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » mar set 28, 2010 10:26 pm

Non credo che la melatonina possa aver innescato la Sua sindrome. Riguardo allo zucchero contenuto nei rimedi, nessun problema!
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi ninja » mar set 28, 2010 10:47 pm

Quindi continuo con le stesse posologie?
Spero che mi arrivino dei segnali di miglioramento perchè per ora non ne ho.
Grazie!!!
ninja
 
Messaggi: 73
Iscritto il: gio set 09, 2010 12:06 am

Re: Dolori diffusi

Messaggiodi doc54 » mar set 28, 2010 10:51 pm

CONTINUI... E MI AGGIORNI FRA UN MESE CIRCA.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Prossimo

Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron