celiachia e neuropatia

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

celiachia e neuropatia

Messaggiodi Maharet85 » gio mag 16, 2013 7:24 pm

Buona sera,
Scrivo per avere un consiglio sulla mia situazione. Sono una ragazza di 28 anni che da 2 anni ha scoperto di essere celiaca ed intollerante al lattosio. I sintomi erano presenti sin da neonata ma il problema è sempre stato liquidato come sindrome dell'intestino irritabile. Soffro di iperinsulinemia ,non trattata per il momento. Sono inoltre allergica a diversi farmaci tra cui i fans ed ho sempre avuto problemi di eczemi. Più o meno un anno e mezzo fa,inoltre mi è stata diagnosticata una vulvodinia per cui sono in cura con pelvilen forte. Come si può ben comprendere il mio sistema immunitario è abbastanza disastrato. Nell'ultimo mese ho quasi perso un unghia per candida,presa inizialmente per un giradito e curata con cortisone ed antibiotico,che ovviamente ha fatto proliferare il fungo e e delle verruche piane in viso,che sto provando a trattare con thuya tintura madre, aceto di mele e tea tree oil. Mi hanno consigliato di assumere anche granuli di thuya ed antimonium crudum entrambe a 7 ch. Ritiene possa essere una cura adeguata? Cosa posso fare per equilibrare il mio sistema immunitario?
Vi ringrazio per il vostro tempo,
Cordiali saluti
Maharet85
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer mag 15, 2013 10:01 pm

Re: celiachia e neuropatia

Messaggiodi doc54 » sab mag 18, 2013 4:34 pm

Suggerirei questa cura per 2 mesi:
FMS ELAPS COMPLEX + FMS CROTALUS COMPLEX + FMS BUFO COMPLEX + FMS SULFUR COMPLEX + FMS MAGNESIUM COMPLEX : 3 GOCCE PER TIPO, INSIEME IN ACQUA MATTINO E SERA.
Iinoltre:
DERIVATIO H - 2 COMPRESSE SUBLINGUALI MATTINO E SERA 5 MINUTI DOPO LE GOCCE.
Si ricordi di bere almeno un litro e mezzo di acqua al dì, fuori pasto per drenare le tossine!
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: celiachia e neuropatia

Messaggiodi Maharet85 » sab mag 18, 2013 6:30 pm

La ringrazio dottore. Scusi l'ignoranza ,ma avendo poco più di un infarinatura nel campo, avrei bisogno di porle alcune domande. Mi pare di aver capito che si tratta di una cura per lo più depurativa e devo riportarle esperienze negative durante altre cure con lo stesso intento, con disturbi al sistema cardiocircolatorio che mi hanno indotto a sospendere,su consiglio medico. Inoltre alcuni anni fa ho sofferto di vertigini posizionali per ben 8 mesi senza che si riuscisse a risolvere. L'idea di intraprendere una cura così complessa mi fa temere possibili effetti collaterali,anche per la presenza di digitale. Le chiedo inoltre,qualora potesse,di spiegarmi cosa pensa esattamente del mio caso e quindi la scelta del piano terapeutico. Le chiedo questo non per mettere in dubbio le sue competenze,ci tengo a dirlo,ma per riempire le mie lacune.
Mi scuso dell'ulteriore disturbo,
e la ringrazio infinitamente per il suo tempo e per il servizio che mette a disposizione
Maharet85
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer mag 15, 2013 10:01 pm

Re: celiachia e neuropatia

Messaggiodi doc54 » sab mag 18, 2013 6:40 pm

A quel dosaggio e se beve come suggerito non accadrà nulla.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2941
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia


Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron