Celiachia e ciste ovarica

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

Celiachia e ciste ovarica

Messaggiodi miky78 » dom gen 18, 2015 12:31 pm

Buongiorno dott. Cavallino,

la disturbo perchè avrei bisogno di un consiglio. Sono una donna di 36 anni, circa tre anni fa mi hanno scoperto casualmente una ciste paraovarica a contenuto liquido, inizialmente era di 4 cm ora è poco meno di 8. Nel tempo ho fatto cicli di pillola fino all'ultima cura che ha previsto la pillola Klaira, ananase ai due pasti principali, novocol mattina e sera e apis tre volte al giorno. Questa cura a detta della dott.ssa avrebbe dovuto disinfiammare l'intestino, perchè l'anno scorso ho scoperto di essere celiaca, oltre ad avere il colon irritabile.

Premettendo che la ciste per ora non mi porta sintomi, vorrei evitare l'operazione chirurgica, in quanto non credo possa essere una soluzione definitiva, di conseguenza vorrei utilizzare un approccio più naturale che tenga conto del fatto che essendo celiaca, probabilmente il mio sistema immunitario deve essere portato a lavorare al meglio e di conseguenza cercare di ridurre la ciste.

Potrebbe aiutarmi in tal senso? Potrebbe esserci qualcosa di omeopatico?

Grazie ancora della disponibilità e cordiali saluti

Michela Campanella
miky78
 
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 18, 2015 7:49 am

Re: Celiachia e ciste ovarica

Messaggiodi doc54 » dom gen 18, 2015 5:12 pm

Nel suo caso farei solo:
APIS 30 CH - 1 DOSE SUBLIGUALE LONTANO DAI PASTI OGNI 1^ E 3^ DOMENICA DEL MESE
THUYA 30 CH - IDEM OGNI 2^ E 4^ DOMENICA

Proseguirei per almeno tre mesi.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Celiachia e ciste ovarica

Messaggiodi miky78 » dom gen 18, 2015 5:22 pm

La ringrazio davvero tanto per la disponibilità. Solo un informazione, la pillola Klaira la interrompo o proseguo?

Grazie ancora e buona domenica

Michela Campanella
miky78
 
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 18, 2015 7:49 am

Re: Celiachia e ciste ovarica

Messaggiodi miky78 » dom gen 18, 2015 5:24 pm

Scusi,perdoni il disturbo, le dosi di questi farmaci a quanto corrispondono?

Grazie ancora
miky78
 
Messaggi: 3
Iscritto il: dom gen 18, 2015 7:49 am

Re: Celiachia e ciste ovarica

Messaggiodi doc54 » dom gen 18, 2015 5:31 pm

Le dosi corrispondono alla 30 centesimale hannemaniana.
La pillola la porti a termine.
Dott. Giancarlo Cavallino
Medico Omeopata PNEI
Mob: +39.3333942207
Mob: +34 665370460
Mail: info.smige@gmail.com
Mail: dr.cavallino@legalmail.it
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2940
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia


Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

cron