artite virale ?

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » mar set 01, 2015 1:44 pm

Buongiorno a tutti. Per il dott. Cavallino: le vorrei raccontare la mia situazione, per comprendere se lei mi può aiutare in qualche modo. Premetto che abito a Milano, dunque non potrei venire per una visita da lei, ma potrei eventualmente, se lo ritiene, ricorrere alla Sua consulenza on line. A metà luglio ho iniziato ad avere dolori a entrambe le caviglie ed entrambi i tendini dei polsi e degli avambracci, nonché al ginocchio sinistro (un punto circoscritto sul lato esterno). Gli esami del sangue andavano tutti bene: emocromo, ves e pcr nella norma, Ana e anticitrullina negativi. Dopo due settimane i dolori non erano passati, anche se li tenevo bene sotto controllo con un brufen da 600 la mattina e deltacortene da 2,5 per una settimana e poi da 5 per 10 giorni. Complessivamente ho fatto una terapia di 3 settimane con questi 2 farmaci e ho fatto vita del tutto normale (dopo 45 min. dal Brufen stavo bene, poi la sera tornavano i dolorini). Avevo sempre dolorini diffusi, magari della durata di pochi minuti, ai piedi (tendine d'achille, pianta del piede, attaccatura tra caviglia e gamba), e ai tendini di polsi e avambracci. Ho avuto solo un modesto gonfiore alle caviglie (che ormai ritengo sia stato solo ritenzione idrica, perché la mattina non ce l'ho e tenendo le caviglie in alto il gonfiore scompare). Dopo circa un mese dall'insorgenza, ho quindi fatto esami più approfonditi; quelli di carattere generale sempre tutti buoni (compresi CREATININA, BILIRUBINA, AST, ALT, FOSFATASI, GAMMA-Gt, LATTICODEIDROGENASI, VES, PCR, TAS, C3 e C4). Avevo però i seguenti risultati immunologici: ANA Titolo 1:160 (Pattern: omogeneo; granulare), DNA NATIVO neg., SSA/Ro52 presenti, SSA/Ro60 Assenti, SSB Assenti, Sm Assenti, RNP Assenti e SCL 70 Assenti). Avevo anche positivo il tampone faringeo per lo streptococco beta emolitico pyogenes (poco dopo l'inizio dei dolori avevo avuto anche qualche giorno di mal di gola e delle placche) e rari cilindri nelle urine. Il reumatologo mi ha detto che secondo lui ho un'artrite di origine virale, che mi ha mosso gli anticorpi. Basa la sua ipotesi sul basso titolo degli Ana e sul fatto che dopo un mese e mezzo complessivo i dolori non siano peggiorati ma anzi complessivamente leggermente migliorati, che io sia riuscita a controllare i dolori solo con un brufen da 600 al dì (il cortisone a quelle dosi secondo lui è irrilevante). Inoltre, la Ves e la PCR non sono mai andate oltre la norma e anzi agli ultimi esami si erano ridotte, così come l'emoglobina era aumentata; mentre i cilindri dalle urine all'ultimo esame di 3 giorni fa sono spariti. Poi non ho tumefazioni visibili. Dunque secondo lui ho avuto un virus che mi sta dando ancora degli strascichi, oppure sono dolori articolari causati dallo streptococco (ho fatto 10 gg. di amoxi), in sostanza, dice che dovrebbero andare via via progressivamente, che è impossibile indagare i virus perché sono troppi, e che l'importante è che io non peggiori (perché quello a quel punto deporrebbe per una malattia autoimmune). In sostanza, devo solo rifare tutti gli esami tra 3 mesi. Nel frattempo, ho sospeso il brufen, e ho avuto 4 giorni in cui quasi non ho avuto dolori, mentre ora sono 2-3 gg. che va un po' peggio. Mi fanno male le braccia (l'interno dei gomiti), un pochino i polsi, e ho di tanto in tanto dolorini alla pianta del piede, al tendine di achille e al lato esterno della caviglia (tutti e due i piedi). Non sono dolori fissi, li sento per poco o magari quando faccio le scale in discesa. I dolori si sentono soprattutto la notte, e la sera quando sono stanca. La mattina di solito va abbastanza bene (non mi pare di avere una rigidità mattutina). Le segnalo che ho l'ernia cervicale e che di tendinite al braccio dx ho un sempre un po' sofferto (anche se ora sta stranamente peggio il sx). Non ho problemi di secchezza (se non vaginale, ma uso il Nuvarign). Il problema per me è anche e soprattutto psicologico: sono molto in ansia, penso solo a questo, mi pare di essere condannata a qualcosa di terribile, non dormo la notte per la paura di avere chissà che cosa... purtroppo sono incapace di razionalizzare e appena vedo il minimissimo peggioramento crollo psicologicamente. Cosa ne pensa ? Ha un consiglio da darmi ? Mi scuso per la lunghezza, ma la sintesi non è il mio forte
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » mar set 01, 2015 1:46 pm

Aggiungo che ho scoperto il Suo sito e cominciato a leggere le Sue idee dopo aver letto su un sito web il seguente consiglio che Lei ha dato a una persona: "è acclarata la possibilità di esonerare frammenti batterici o virali endocellulari attraverso trattamento omeopatico di risonanza. Se desidera suggerisco: * FMS ELAPS COMPLEX 3 GOCCE 2 VOLTE AL Dì * FMS THUJA COMPLEX 5 GOCCE 2 VOLTE AL Dì * DERIVATIO H 2 COMPRESSE SUBLINGUALI AL Dì".
Può avere un senso anche per me ?
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi doc54 » dom set 06, 2015 7:20 pm

Parte dei test immunologici depongono già per una sindrome autoimmune in fase di esordio. Completerei lo screening ematologicon con PROTIDOGRAMMA e SOTTOPOPOLAZIONI LINFOCITARIE. Poi mi aggiorni.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » lun set 07, 2015 3:36 pm

Grazie per la risposta dottore... Farò senz'altro i test da Lei richiesti, ma quindi Lei esclude che gli ana e gli ena possano essersi mossi per un virus o per un'infezione da streptococco ? Ma Lei pensa che possa essere una malattia grave o magari presa all'inizio comunque potrebbe essere facilmente gestibile ? Ha già un'ipotesi di diagnosi ? Mi scusi, ma sono terrorizzata e avrei bisogno di due parole di rassicurazione... Grazie
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » lun set 07, 2015 3:45 pm

scusi, mi sono resa conto che il protidogramma lo avevo già fatto 3 settimane fa: glielo riporto
Rapporto Albumina/Globuline 1.30
Albumina 56.6 % (55.8 - 66.1)
Alfa 1 globuline 5.5 * % (2.9 - 4.9)
Alfa 2 globuline 10.9 % (7.1 - 11.8)
Beta 1 globuline 6.3 % (4.7 - 7.2)
Beta 2 globuline 5.2 % (3.2 - 6.5)
Gamma globuline 15.5 % (11.10 - 18.80)
Albumina 43.19 g/L
Alfa 1 globuline 4.2 g/L
Alfa 2 globuline 8.32 g/L
Beta 1 globuline 4.81 g/L
Beta 2 globuline 3.97 g/L
Gamma globuline 11.83 g/L
Valutazione morfologica del tracciato Non alterazioni monoclonali
E poi ho fatto la formula leucocitaria, che le riporto:
FORMULA LEUCOCITARIA
Neutrofili 62.1 % (40.0 - 75.0)
Linfociti 27.2 % (20.0 - 50.0)
Monociti 8.7 % (2.0 - 15.0)
Eosinofili 1.7 % (1.0 - 6.0)
Basofili 0.3 % (0.0 - 2.0)
Neutrofili 4.1 - 10^9/L (1.8 - 7.7)
Linfociti 1.8 - 10^9/L (1.0 - 4.8)
Monociti 0.6 - 10^9/L (0.2 - 0.8)
Eosinofili 0.1 - 10^9/L (0.0 - 0.5)
Basofili 0 - 10^9/L (0.0 - 0.2).

Credo siano questi che voleva... COSA NE PENSA ? Grazie
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi doc54 » mar set 08, 2015 11:01 am

Tutto ok, tranne un piccolo aumento delle alfa 1 che da solo non mi pare sufficiente.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » mer set 09, 2015 11:06 am

Ho letto che un piccolo aumento delle Alfa 1 potrebbe essere legato all 'assunzione della pillola... È possibile ? quindi questi ultimi esami che sono ok smentirebbero l'ipotesi malattia autoimmune e diventa possibile una virosi ? Il mio medico mi ha parlato di una possibile riattivazione virale: lo crede possibile ? Un'altra cosa: io sto prendendo arcoxia da 90 e sulle caviglie mi sta funzionando molto bene... Da ieri ho però molto male a entrambi i tendini degli avambracci, che prima mi dolevano solo un po'... Penso di averli sforzati con i bambini, in questi giorni. E su quelli arcoxia non funziona. Cosa posso prendere di non tossico che dia una mano ? E potrei anche fare della Tecar? Grazie mille in anticipox
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi doc54 » mer set 09, 2015 11:22 am

Certo è possibile. Per i tendini usi Zeel T (Heel) 1 fiala orale al dì lontano dai pasti, finché occorre.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: artite virale ?

Messaggiodi Paola1972 » mar set 15, 2015 9:53 am

Gentile dottore, ho fatto la sottopopolazione linfocitaria, come Lei mi aveva chiesto. Inoltre ho fatto la ricerca della memoria degli anticorpi ai vari virus pregressi. Le riporto qui di seguito i risultati: può dirmi cosa ne pensa ? Grazie mille in anticipo
CYTOMEGALOVIRUS IgG POSITIVO 85.5 U/mL (Negativo < 12 Dubbio 12 - 14 Positivo > 14)
CHEMILUMINESCENZA ANTICORPI ANTI EPSTEIN-BARR VIRUS VCA IgG 40 U/mL (Negativo < 20 Positivo >=20)
ANTICORPI ANTI EPSTEIN-BARR VIRUS EBNA IgG 308 U/mL (Negativo < 5 Dubbio 5 - 20 Positivo > 20)
ANTICORPI ANTI EPSTEIN-BARR VIRUS EA IgG 7 U/mL (Negativo < 10 Dubbio 10 - 40 Positivo > 40)
HERPES SIMPLEX 1 e 2 IgG 1.8 index (Negativo < 0.9 Dubbio 0.9 - 1.1 Positivo > 1.1)
VARICELLA ZOSTER IgG 3144 mUI/mL (Negativo < 135 Dubbio 135 - 165 Positivo > 165)
RECETTORE IL2 574 U/mL (158 - 623)
Ecco il pannello linfociti B-T:
LEUCOCITI: 7060 (4000-10800 /mmc ) (4-10) LEU - globuli bianchi
LINFOCITI TOTALI: 1292 (1210-3410 /mmc) 18,3 (20-40) LYM - linfociti
CD3+: 975 (1000-1850 /mmc) 75,5 (65-80) T3 - linfociti T
CD4+ CD3+: 562 (550-1100 /mmc) 43,5 (35-55) T4 - T4 helper
CD8+ CD3+: 390 (350-800 /mmc) 30,2 (18-32) T8 - T8 soppressori/citotossici
Rapporto CD4+/CD8+: 1,44 (1.3-2.5) T4/T8 - rapporto T4/T8
CD3+CD4+ CD45RA+: 103 (150-420 /mmc) 8,0 (10-28) T4n - T4-naive
Rapporto CD3+CD4+CD29+/CD4+ CD45RA+: 3,70 (0.82-2.17) T4v/T4n - rapporto T4v/T4n
CD3+CD8+ CD57-: 239 (140-300 /mmc) 18,5 (10-20) T8c - T8 citotossici
CD3+CD8+ CD57+: 165 (170-375 /mmc) 12,8 (12-25) T8s T8 senescenti
Rapporto CD8+ CD57-/CD8+ CD57+: 1,45 (0.8-2.2) T8c/T8s - rapporto T8c/T8s
CD3+HLA-DR+: 56 (<100 /mmc) 4,30 Ta - T attivati
CD3+ CD4+HLA DR+: 32 (<50 /mmc) 2,5 (1.2-8.6) T4a - T4 attivati
CD3+ CD8+HLA DR+: 14 (<50 /mmc) 1,1 (1.4-8.1) T8a - T8 attivati
CD3+CD4+CD29+: 382 (250-490 /mmc) 29,6 (17-33) T4v - T4 veri
CD3+CD4+CD25+CD127low: 5,0 (5.9-11.1 dei T4) Treg - T4 regolatori
CD3-CD56+16+: 171 (56-394 /mmc) 13,2 (3-20) NK - Natural Killer
CD19+: 112 (140-350 /mmc) 8,7 (7-14) B - linfociti B
rsIL2: 574 (158-623 U/mL ) rsIL2 - Recettore Solubile IL2
Paola1972
 
Messaggi: 6
Iscritto il: mar set 01, 2015 10:10 am

Re: artite virale ?

Messaggiodi doc54 » sab ott 24, 2015 3:16 pm

Ok, bisogna eliminare i frammenti virali e contestualmente rimodulare il sistema immunitario così:
2L XFS + 2L MIREG (LABO'LIFE) - Sciolga in bocca il contenuto di 1 capsula per tipo una volta al dì, lontano dai pasti e in ordine numerico crescente, per tre mesi almeno.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2932
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia


Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron