Hpv dopo conizzazione

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

Hpv dopo conizzazione

Messaggiodi hope21 » mar gen 17, 2017 10:42 am

buonasera dottore,
volevo esporle il mio problema e odissea che le riassumerò...
a febbraio dello scorso anno dopo che il test hpv positivo rilevava dei tipi virali a rischio oncogeno, ho eseguito una colposcopia che mostrava un epitelio bianco sottile ore 6 per il quale ad agosto ho effettuato di nuovo una colposcopia con biopsia e il risultato è stato NEOPLASIA INTRAEPITALE CERVICALE SQUAMOSA DI BASSO GRADO CIN 1, TUTTAVIA CON ASPETTI SUGGESTIVI DI INIZIALE EVOLUZIONE VERSO NEOPLASIA INTRAEPITALE CERVICALE SQUAMOSA DI ALTO GRADO CIN 2.
A questo punto vari ginecologi mi hanno consigliato di eseguire una conizzazione, che ho effettuato in day surgery qualche giorno fa...dopo le dimissioni non mi è stata consigliata nessuna cura al di fuori dei Finderm forte ovuli per 10 gg e di aspettare il referto istologico...
Facendo varie ricerche su internet tutti concordano che per debellare questo maledetto virus bisogna aumentare le difese immunitarie e credo che il miglior approccio sia quello omeopatico...molti utenti consigliano transfactor 11, immunage forte, fms elaps, fms thuya, ahcc, betaglucano ecc quindi ovviamente sono molto confusa.
Leggendo il suo forum lei consiglia di base sempre PAPIVA... dottore le chiedo gentilmente cosa sia indicato di più nel mio caso?
In attesa di una risposta la ringrazio per la sua pazienza e disponibilità...di dottori come lei purtroppo non ce ne sono moti!
Saluti
hope21
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom gen 15, 2017 7:09 pm

Re: Hpv dopo conizzazione

Messaggiodi doc54 » dom gen 22, 2017 7:39 pm

Se l'istologico è positivo riterrei necessaria la conizzazione. Comunque suggerisco questa terapia per 3-6 mesi:
PAPIVA - 1 CAPSULA AL DÌ LONTANO DAI PASTI E IN ORDINE PROGRESSIVO DALLA N.1 ALLA N.30 (es. h. 10)
FMS ELAPS COMPLEX - 5 GOCCE 3 VOLTE AL DÌ QUANDO VUOLE
ONCOPHYT 1 - BUSTA A + BUSTA B INSIEME IN ACQUA AL RISVEGLIO
In ogni caso sarebbe opportuno che fosse seguita da un Collega o, se può, venire in visita qui a Genova.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2927
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia

Re: Hpv dopo conizzazione

Messaggiodi hope21 » ven mar 10, 2017 4:33 pm

Buonasera dottore,
innanzitutto la ringrazio per la sua risposta, ho ritirato il referto dell istologico relativo alla conizzazione e presentava un cin3 ma margini liberi quindi la lesione è stata rimossa completamente, adesso ho iniziato la cura con papiva ed fms elaps come da lei consigliato, ma volevo chiederle se trascorsi 3 mesi provo a fare il pap test per poi continuare altri 3 mesi con la cura o direttamente fare il pap test dopo i 6 mesi?
ma avrei un altra domanda da porle... anche il mio partner (che al momento non presenta alcun sintomo) deve fare la cura? per il rafforzamento del sistema immunitario per problemi futuri ma anche per evitare di ritrasmetterlo di nuovo alla sottoscritta?
Se si per lui quale prodotto mi consiglia e per quanto tempo?
La ringrazio infinitamente per la disponibilità e il disturbo ma purtroppo per me è molto difficile raggiungere genova siamo a 600 km di distanza...
Saluti
hope21
 
Messaggi: 2
Iscritto il: dom gen 15, 2017 7:09 pm

Re: Hpv dopo conizzazione

Messaggiodi doc54 » sab mar 11, 2017 11:56 am

Può ripetere il PAP TEST dopo tre mesi, ma continui il PAPIVA per 6 mesi. Il marito può prevenire usando SILVER BLU 30 GOCCE SUBLINGUALI TRE VOLTE AL GIORNO LONTANO DAI PASTI PER ALMENO UN MESE.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2927
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia


Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti