TIROIDE SECCA E GRAVIDANZA

IN QUESTO SPAZIO DEDICATO POTETE ESPORRE ESPORRE SEGNI E SINTOMI INERENTI LA VOSTRA PATOLOGIA AUTOIMMUNE E CHIEDERE SUGGERIMENTI IN MERITO AD UN ULTERIORE MIRATO APPROFONDIMENTO DIAGNOSTICO E TERAPEUTICO, ANCHE INERENTE LA MEDICINA NON CONVENZIONALE. CERCHERO' DI FORNIRVI LE LINEE-GUIDA NECESSARIE.

Moderatori: doc54, SPAZIO MEDICO, IMMUNO-ONCOLOGIA

TIROIDE SECCA E GRAVIDANZA

Messaggiodi levy » ven mag 05, 2017 9:28 am

Buongiorno Dottore,
vorrei un suo gentile parere su un argomento che in questo periodo della mia vita mi affligge.
Ho 30 anni, soffro di ipotiroidismo autoimmune da 3 anni. un anno curata con Eutirox e quasi 2 anni con tiroide secca.
La cura con tiroide secca mi ha portato dei benifici tra cui molta meno stanchezza, umore non più depresso, meno difficolta a concentrarmi e un benessere che era tanto tempo che non provavo più, unica cosa rimasta invariata è il ciclo che è ancora molto ravvicinato e scarso. il medico endocrinologo che mi segue, voleva alzarmi il dosaggio della secca per stare del tutto meglio, ma sono moto titubante.
Ora assumo una pastiglia e mezza da 65 gr al giorno e il mio tsh è vicino allo zero, ft3 e ft4 nella norma. Facendo una visita dal ginecologo, mi è stato trovato un ovaio policistico e il medico mi ha sconsigliato di assumere la tiroide secca in quanto con tsh a zero non potrei mai avere una gravidanza e se riuscissi avrei complicanze per il feto.
Cosa dovrei fare? tornare ad Eutirox per poi intraprendere una gravidanza nonostante con eutirox io non stia bene oppure i valori che contano in gravidanza sono gli ormoni ft3 e ft4 e il tsh non essendo un ormone non è rilevante per il quadro clinico del feto?
Secondo il mio Endocrinologo non avrò problemi ne nella ricerca di una gravidanza ne lungo il percorso. ma la ginecologa che mi segue sostiene il contrario.
Visti i pareri discordanti sarei interessata anche a sapere il suo. magari puo spiegarmi meglio come influiscono le malattie autoimmuni sulla gravidanza e cosi posso finalmente capire se il Valore del TSH è fondamentale o posso stare tranquilla.

Grazie mille per la disponibilità

Cordiali saluti
levy
 
Messaggi: 2
Iscritto il: mer ott 14, 2015 2:32 pm

Re: TIROIDE SECCA E GRAVIDANZA

Messaggiodi doc54 » gio mag 11, 2017 4:10 pm

Le forme autoimmuni possono ostacolare la gravidanza, ma nel suo caso con Tirosint dovrebbe essere protetta. Solo nel caso di sindrome da poliendocrinopatia autoimmune (SPA) il discorso sarebbe più complicato, ma per capirlo dovrei vederla in studio qui a Genova.
Qualora decida per una visita mi chiami al n. 3333942207 dalle 11 alle 12 dei giorni feriali. A presto.
Dr. Giancarlo Cavallino
St. Medicina Integrata
M: +39.3333942207
E: info.smige@gmail.com
Skype: docowl
Avatar utente
doc54
Forum Admin
 
Messaggi: 2925
Iscritto il: mer feb 23, 2005 6:02 pm
Località: genova- italia


Torna a MALATTIE AUTOIMMUNI

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron